Torta di mele grattugiate

La Torta di mele grattugiate è una squisita variante della classica torta di mele con la frutta bene in vista nella parte superiore della torta.

Le mele grattugiate si trovano all’interno dell’impasto, diventando quasi invisibili e rendendo umida e leggera la torta. Una vera delizia ideale per la colazione al mattino o per una sana merenda.

La torta di mele è un dolce classico e semplice, è il dolce delle nostre nonne, accogliente e squisitamente autunnale. Ci sono mille varianti della torta di mele.

Questa ricetta ci piace particolarmente perché le mele sono ben nascoste al suo interno così da accontentare anche i palati più esigenti o i bambini più capricciosi!

Vediamo subito come prepararla.

Torta di mele grattugiate

Torta di mele grattugiate

Ingredienti

Stampo da 18 cm

  • 2 mele
  • 3 uova
  • 90 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • 150 g di farina 0
  • scorza di limone grattugiata
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo
  • un pizzico di cannella

Torta di mele grattugiate

Preparazione

Per prima cosa lavorate con le fruste elettriche le uova intere con lo zucchero fino a quando saranno gonfie e spumose. Sciogliete il burro e unitelo al composto insieme alla buccia di limone grattugiata.

Dopodiché unite man mano la farina setacciata e il lievito. Infine aggiungete le mele precedentemente sbucciate e grattugiate.

Potete anche metterle nel boccale del mixer e sminuzzarle. Oppure utilizzate una grattugia a denti larghi.

Amalgamatele con una spatola al composto di uova. Se lo gradite potete aromatizzare l’impasto con un pizzico di cannella in polvere. Circa 1 cucchiaino.

Imburrate uno stampo a cerniera da 18 cm e versatevi l’impasto della torta di mele. Infornatela a 180° per circa 40 minuti.

Infine una volta fredda, estraetela dallo stampo e trasferite la torta di mele su un piatto da portata.
Cospargetela di zucchero a velo e gustate!

Che ne dite di provare anche questa variante della torta di mele?

Torta di mele soffice con ricotta

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.