Spezzatino di soia con verdure

 

Lo spezzatino di soia con verdure è una ricetta vegetariana e vegana, un secondo piatto ideale per chi vuole introdurre delle proteine senza mangiare la carne.
I bocconcini di soia si trovano facilmente nei supermercati, in formato disidratato e anche bio. Prima di cucinarli è necessario farli reidratare qualche minuto nell’acqua e la soia si trasforma in qualcosa che assomiglia molto ad uno spezzatino di carne.
Lo spezzatino di soia si può gustare con tutte le verdure che più vi piacciono, oppure in umido alla pizzaiola; abbinato con delle verdure in padella è un ottimo piatto, saziante e completo.

Ingredienti:

  • 100 g di spezzatino di soia disidratato
  • 1 carota
  • 2 zucchine
  • mezza cipolla bionda
  • 1 tazza di piselli surgelati
  • sale
  • pepe
  • olio 3 cucchiai
  • 1 cucchiaio circa di salsa di soia

Preparazione

  1. Mettete a bagno per circa 10-13 minuti i bocconcini di soia, quindi strizzateli e teneteli da parte. Seguite comunque le indicazioni sul retro della confezione.
  2. Preparate ora a parte le verdure: in una padella antiaderente o nel wok fate dorare mezza cipolla tagliata fine con qualche cucchiaio di olio extravergine. Dopodiché unite i piselli surgelati e le carote, un goccio di acqua e fate cuocere con il coperchio per circa 10 minuti.
  3. Unite infine le zucchine (che cuociono subito) e i bocconcini di soia. Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere ancora per altri 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  4. Quando tutte le verdure saranno cotte aggiungete allo spezzatino un cucchiaio circa di salsa di soia, alzate la fiamma per un paio di minuti ed il piatto è pronto!
  5. A piacere potete aggiungere anche del peperoncino in polvere.

Spezzatino di soia con verdure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*