Scones: la ricetta dei panini scozzesi

Gli scones, la ricetta dei panini scozzesi, sono dei piccoli panini lievitati originari della Scozia appunto e molto diffusi in Inghilterra, dal gusto piuttosto neutro, che si servono al momento del tè o per il brunch.

Si possono farcire sia con ingredienti dolci, come marmellata rossa e panna montata, sia con ingredienti salati come salmone e burro.
Le varianti o aggiunte possono essere l’uvetta (come nella ricetta che segue) o i mirtilli.

Ingredienti per circa 10 scones:

  • 200 g di farina 0
  • 30 g di zucchero
  • 50 g di uvetta
  • 60 g di burro
  • 50 ml di latte
  • 1 uovo
  • un cucchiaio di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Preparazione

  1. Tagliate il burro a pezzetti e fatelo ammorbidire. In una ciotola versate la farina con il lievito e un pizzico di sale. Impastate burro e farina con le dita fino a d ottenere un composto sbriciolato.
  2. Strizzate l’uvetta messa precedentemente in ammollo in acqua e unitela al composto.
  3. Unite ora lo zucchero, l’uovo sbattuto ed il latte. Mescolate poi stendete la pasta ottenuta dello spessore di circa 1 cm.
  4. Con un bicchiere rovesciato o un coppa pasta ricavate dei dischi di circa 5-6 cm di diametro. Proseguite rimpastando i ritagli di pasta e facendo altri dischi.
  5. Disponete i cerchi di pasta ben distanziati, su una teglia ricoperta da carta forno. Spennellatene la superficie con del latte a temperatura ambiente e infornateli in forno preriscaldato a 220° per circa 10-12 minuti.
  6. Lasciateli raffreddare e serviteli farciti con della marmellata, preferibilmente rossa, e panna montata.
  7. Buon appetito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*