Risotto con zucchine tritate e stracchino

Il Risotto con zucchine tritate e stracchino è un primo piatto facile e leggero, mantecato con il formaggio, in questo caso stracchino, che renderà il vostro risotto morbido e cremoso al punto giusto.

Le zucchine sono un ortaggio estivo dal gusto dolce che si presta molto bene per preparare primi piatti leggeri e gustosi contorni. Contengono potassio, vitamine e sali minerali oltre ad essere povere di calorie.

Per preparare questo gustoso risotto, vengono tritate con il mixer così da renderle quasi invisibili nel risotto. Un modo furbo per far mangiare le verdure anche ai vostri bambini che magari non le gradiscono molto.

Se invece le preferite le zucchine a pezzetti più grossi niente paura: potete tagliarle a cubetti o a rondelle.

In sostituzione dello stracchino va bene qualsiasi altro formaggio cremoso.

Vediamo subito come preparare questa facile ricetta.

Risotto con zucchine tritate e stracchino

Risotto con zucchine tritate e stracchino

Ingredienti

  • 400 g di riso per risotti
  • 1 cipollina fresca
  • 3 zucchine medie freschissime
  • 4 cucchiai di olio
  • qualche foglia di basilico
  • due cucchiai colmi di stracchino
  • parmigiano grattugiato 2 cucchiai
  • brodo vegetale – circa 600-700 ml

Risotto con zucchine tritate e stracchino

Preparazione

  1. Lavate e pulite le zucchine, tagliatele a rondelle grossolane e fatele insaporire in padella con mezza cipollina tritata, qualche foglia di basilico e 2 cucchiai di olio.
  2. Cuocete le zucchine a fuoco medio per circa 10 minuti. Aggiungete Sale e pepe.
  3. Intanto preparate il brodo vegetale come siete abituati a fare. Noi lo abbiamo fatto con 2 cucchiaini di dado granulare vegetale e 600 ml di acqua.
  4. Prendete un tegame dove cuocerete il risotto. Mettete sul fondo due cucchiai di olio e l’altra metà della cipollina tritata fine. Fate scaldare quindi aggiungete il riso e fatelo tostare. La tostatura del riso permette di ottenere un ottimo risotto.
  5. Perché fare la tostatura del riso?
    La tostatura del riso permette di preservare la compattezza del chicco durante la cottura: questa operazione differenzia un risotto da un riso bollito a cui si aggiunge il condimento.
    La tostatura si fa per circa 2-3 minuti, mescolando continuamente il riso con 2-3 cucchiai di olio fin quando vedete che i chicchi diventano leggermente trasparenti.
  6. Appena vedete che il riso è diventato quasi dorato, dopo circa 2-3 minuti, versate un mestolo di brodo vegetale e mescolate facendolo assorbire.
  7. Proseguite così fino a circa metà cottura del riso. Adesso è il momento di aggiungere al riso le zucchine tritate nel mixer.
  8. Aggiungete il brodo e portate il riso lentamente a cottura.
  9. Una volta che il riso è cotto al dente aggiungete lo stracchino e il parmigiano, mescolate e lasciate riposare con il coperchio per circa 2-3 minuti. Il tempo di mantecare.
  10. Servite il vostro super risotto decorandolo con il basilico e una spolverata di parmigiano.

 

Risotto con zucchine tritate e stracchino

Non perdetevi anche queste gustose ricette:

Risotto ai funghi cremoso e saporito

Risotto ai funghi e salsiccia

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.