Pancakes di albumi e farina di riso

I pancakes di albumi e farina di riso sono delle soffici frittelle da colazione, ideali anche per intolleranti al glutine e ai celiaci poiché sono preparati unicamente con la farina di riso, naturalmente priva di glutine.

I pancakes di albumi e farina di riso sono leggeri, senza colesterolo, dato che non contengono il tuorlo dell’uovo ma solo gli albumi, e ricchi di proteine. Provateli per le vostre colazioni fitness!

Pancakes di albumi e farina di riso

Ingredienti per 4/5 pancakes:

  • 65 g di farina di riso
  • 110 di albumi
  • 1 cucchiaio di yogurt greco
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’agave o miele
  • la punta di un coltello di bicarbonato con gocce di limone
  • crema di yogurt pezzetti di pera e gocce di cioccolato fondente

 

Preparazione

  1. In una ciotola montate gli albumi, in modo che diventino belli spumosi ma non troppo compatti. Dopodiché aggiungete man mano la farina di riso e mescolate.
  2. Unite poi lo yogurt greco, lo sciroppo d’agave (in sostituzione va benissimo anche del miele) ed un pizzico di bicarbonato.
    Lavorate il composto con un cucchiaio di legno per amalgamare tutti gli ingredienti. Se lo gradite, potete aggiungere anche un pizzico di cannella.
  3. Prendete una piastra antiaderente o una padella, fatela riscaldare un paio di minuti ed ungetela con dell’olio di semi.
    Con l’aiuto di un colino versate al centro una piccola quantità di impasto e fate cuocere per circa 2 minuti.
  4. Non appena si formeranno elle piccole bollicine in superficie, girate i pancakes e fateli cuocere dall’altro lato. Proseguite così fino a finire l’impasto.
  5. Guarnite i pancakes con una crema di yogurt greco, miele, pezzetti di frutta a piacere (in questo caso sono pere) e gocce di cioccolato fondente.

    Buona colazione!

Pancakes di albumi e farina di riso

 

5 Commenti

  1. Massimo

    GRAZIE! Mi sembra una ricetta fantastica, la provo subito!

  2. Anonimo

    Grazie un ottima idea

  3. Anonimo

    Io ci provo a farlo e spero di esserne capace grazie

  4. Ciao! Posso preparare l’impasto la sera,tenerlo in frigo e cuocerlo la mattina? Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*