Orecchiette con cime di rapa

Le orecchiette con le cime di rapa sono un primo piatto a base di pasta e verdura, facile e gustoso, con pochi ingredienti ma di sicuro successo.

Il piatto è originario della tradizione culinaria pugliese, un piatto povero fatto con gli ingredienti che offriva la terra.

Le orecchiette, chiamate così perchè ricordano la forma di un orecchio, sono un tipo di pasta tipica preparata con semola di grano duro, acqua e sale.

Delle rape si utilizzano le infiorescenze e i gambi più teneri.

Ingredienti per 4 persone:

  •  450 g di orecchiette
  • 600 g circa di cime di rapa (lavate e pulite)
  • 6/7 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchio d’aglio
  • 1 filetto di acciuga (o pasta d’acciughe)
  • peperoncino sbriciolato qb
  • sale e pepe q.b.
  • pecorino romano grattugiato

Orecchiette con cime di rapa

Procedimento

  1. Per prima cosa lavate e pulite le cime di rapa cercando di utilizzare principalmente le foglie e pochi gambi.
  2. In una pentola capiente mettete a bollire abbondante acqua, salatela leggermente e aggiungete le cime di rapa e fatele bollire per circa 5 minuti, dopodiché aggiungete le orecchiette e fate cuocere tutto insieme per i minuti indicati sulla confezione della pasta.
  3. Mentre la pasta cuoce, in una padella fate scaldare i due spicchi d’aglio con l’olio, il filetto d’acciuga e il peperoncino.
  4. Quando le orecchiette saranno cotte al dente, scolate il tutto e trasferitele nella padella.
  5. Fatele saltare per qualche minuto a fuoco vivo e versate poi il tutto nel piatto di portata cospargendo con abbondante pecorino romano grattugiato.

In alternativa, potete provare anche la Pasta con broccoli e curcuma!