Home » Marmellata invernale di zucca, arancia e zenzero

Marmellata invernale di zucca, arancia e zenzero

La Marmellata invernale di zucca, arancia e zenzero è una confettura buonissima e sfiziosa, ottima sia da spalmare sulle fette biscottate che per accompagnare dei formaggi.

Questa marmellata a base di zucca e arricchita con dello zenzero fresco, è una tipica preparazione invernale, molto particolare, nota soprattutto nel nord Italia.

Ottima da gustare sul pane a colazione, perfetta per farcire delle crostate o dei biscotti.

Con il suo gusto dolce e nello stempo agrumato, si sposa particolarmente con molti formaggi, in particolare con caprini, pecorino e provolone. E ciò la rende perfetta per organizzare un antipasto o un aperitivo veloce e di successo.

Vediamo subito come si prepara.

Marmellata invernale di zucca, arancia e zenzero

Marmellata invernale di zucca, arancia e zenzero

0 su 0 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: Sciroppi e marmellateCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

3

barattolini
Tempo di preparazione

10

minuti
Tempo di cottura

30

minuti

Questa sfiziosa marmellata a base di zucca e arancia, arricchita con dello zenzero fresco, è una tipica preparazione invernale, ottima da gustare sul pane a colazione, perfetta per farcire delle crostate o dei biscotti.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 4 4 arance biologiche

  • 400 g 400 di zucca

  • il succo di un limone

  • 400 g 400 di zucchero

  • 1 1 cucchiaino raso di zenzero fresco grattugiato

Preparazione

  • Lavate la zucca e tagliatela cubetti. Sbucciate le arance togliendo la buccia e la pellicina bianca ed eventuali semi.
  • Mettete tutto in una pentola cospargendo con il succo del limone e lo zenzero grattugiato e fate cuocere per circa 15 minuti unendo mezzo bicchiere d’acqua.
  • Una volta che la zucca è bella morbida e cotta, frullate tutto con un frullatore ad immersione, dopodiché aggiungete lo zucchero e fate cuocere ancora a fuoco basso mescolando spesso per evitare che si attacchi.
  • Fate bollire la marmellata per almeno 20-30 minuti fino a quando si sarà addensata.
  • Una volta pronta trasferitela subito dei vasetti di vetro ben puliti ed asciutti, chiudeteli con il tappo e capovolgeteli fino a quando saranno freddi.
  • La marmellata è pronta per essere consumata dopo una decina di giorni. Si conserva per circa 6 mesi.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

  • Ricetta della marmellata di fichi poco zucchero

    Difficoltà: Facile

    La marmellata di fichi – ricetta con poco zucchero – è considerata da sempre una delle più buone. E’ ottima per farcire torte, crostate (come questa ad esempio crostata con le noci), brioche, o semplicemente per essere gustata sulle fette biscottate la mattina a colazione.

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE