Home » Macedonia autunnale con melograno

Macedonia autunnale con melograno

La macedonia autunnale con il melograno è un dessert semplice e veloce da preparare, che può essere servito come classico fine pasto, per una sana merenda, o per uno spuntino spezza fame. 

Questa fantastica macedonia si prepara con la frutta di fine ottobre, con le pesche tardive e il buonissimo melograno, fonte importante di minerali come il potassio ed il fosforo.

Chi l’ha detto che la macedonia è solo con la frutta estiva? Niente affatto! L’autunno ci regala dell’ottima frutta ricca di vitamine e sali minerali come ad esempio l’uva, i kiwi e il melograno. Una miniera di vitamine e antiossidanti eccezionali.

Macedonia autunnale con melograno

Tra l’altro la macedonia autunnale con melograno è anche molto bella esteticamente poiché racchiude i mille colori dell’autunno, è dunque un dessert ideale da presentare agli ospiti dopo una cena.

In questo caso, per arricchirla e addolcirla ulteriormente potete accompagnarla con una pallina di gelato alla vaniglia o della classica panna montata. Sarà perfetta!

Detto ciò procuratevi della buona frutta di stagione e correte a preparare questa buonissima macedonia d’autunno sana e saporita!

Macedonia autunnale con melograno

Macedonia autunnale con melograno

Macedonia autunnale con melograno

Ricetta di Ricette al VoloPortata: DessertCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

Dosi per
Preparazione

20

minutes
Cotturaminuti

Ingredienti

  • 2 arance

  • 1 melograno

  • 1 pera

  • 1 mela

  • 2 pesche tardive

  • 2 kiwi

  • 2 susine

  • una manciata di chicchi di uva nera

  • 1 cucchiaio di zucchero

Preparazione

  • Per prima cosa spremete le arance e il mezzo limone e ricavandone il succo. Filtratelo e metterlo in una terrina.
  • Unite anche un bel cucchiaio di zucchero e mescolate.
  • Sbucciate la pera, tagliatela a cubetti e trasferitela nella ciotola con il succo degli agrumi.
  • Fate la stessa cosa con i kiwi, e la mela. Mentre le pesche e le susine vanno lasciate con la buccia.
  • I chicchi dell’uva vanno aperti e tolti i semini.
  • Mescolate il tutto e date una spruzzata di limone.
  • Per ultimo unite anche i chicchi del melograno.
  • Coprite la ciotola con un coperchio e lasciate riposare la macedonia in frigorifero almeno per un’ora prima di consumarla.
  • Servite la vostra macedonia autunnale nelle coppette accompagnandola con una pallina di gelato o della classica panna montata.

Note

  • Per questa macedonia potete regolare voi il grado di dolcezza. Lo zucchero può essere evitato.

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE

Visita lo SHOP