Insalata di quinoa, gamberetti e zucchine

Una bella insalata di quinoa, gamberetti e zucchine è quello che ci vuole per gustare un piatto fresco e leggero, da tenere in frigorifero anche per due tre giorni.
La quinoa si utilizza in cucina in sostituzione del cous cous, del riso o del miglio.

Con l’arrivo della bella stagione, le insalate miste di cereali rappresentano un piatto ideale da portare al mare per un pranzo in spiaggia, o per una pausa pranzo in ufficio o in università.

E’ una ricetta facilissima da preparare, gustosa e saporita.

La quinoa, è una pianta erbacea proveniente dal Sud America che fa parte della famiglia degli spinaci e della barbabietola.

E’ uno pseudo cereale poiché i semi della sua pianta, una volta macinati, forniscono una farina contenente prevalentemente amido.

E’ naturalmente priva di glutine ed è ricca di proteine vegetali, carboidrati, fibra alimentare e minerali, come fosforo, magnesio, ferro e zinco.

Prima della cottura ricordate che la quinoa va sciacquata a lungo sotto l’acqua corrente poiché i suoi semini sono ricoperti da una sostanza amara che con il lavaggio dovrebbe andare via.

Poi si lessa in acqua bollente come il riso, con il doppio di acqua rispetto alla quantità di quinoa.

Si consuma fredda, in insalate o minestre, con sughi o polpette.

Insalata di quinoa, gamberetti e zucchine

Ingredienti per 2-3 persone:

  • 300 g di quinoa
  • 1 confezione di gamberetti surgelati
  • 2 zucchine piccole
  • un pezzetto di cipollina
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di curcuma

Insalata di quinoa, gamberetti e zucchine

Preparazione

  1. Per preparare l’insalata di quinoa, gamberetti e zucchine, per prima cosa sciacquate i semini di quinoa sotto l’acqua corrente, in modo da togliere l’eventuale retrogusto amaro.
  2. Quindi lessatela in abbondante acqua salata per circa 20-25 minuti. Scolatela bene e trasferitela in una ciotola capiente.
  3. Nel frattempo preparate il condimento: cuocete a parte i gamberetti in un padellino con un filo d’olio.
  4. In un altra padella cuocete poca cipolla in due tre cucchiai di olio poi unite le zucchine tagliate a tocchetti. Insaporitele con il basilico e con un pizzico di curcuma.
  5. Quando i condimenti saranno pronti, uniteli alla quinoa già lessata, aggiungete un giro di olio a crudo e mescolate.
  6. Lasciate insaporire l’insalata coprendola con un coperchio fino al momento di consumarla.

    In alternativa a questa ricetta potete provare anche le zucchine tonde ripiene di quinoa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*