Home » Gelato light ai frutti di bosco

Gelato light ai frutti di bosco

Il gelato light ai frutti di bosco è un gustoso snack fresco e genuino con poche calorie, preparato con soli due ingredienti: lo yogurt greco magro e i frutti di bosco surgelati.

In 2 minuti preparerete un ottimo spuntino sano e goloso da gustare tranquillamente senza sensi di colpa!

Un’idea davvero semplice e sfiziosa per preparare un dessert light alla frutta in meno di 5 minuti.
Il gelato light ai frutti di bosco rappresenta anche un’ottima merenda facile e veloce da preparare per i vostri bambini. In questo caso potete anche aggiungere uno o due cucchiaini di zucchero a velo per rendere il gelato meno aspro e più gradevole.

L’unica cosa che vi serve è un piccolo mixer, una confezione di frutti di bosco congelati e un vasetto di yogurt greco magro.

Ovviamente potete creare il vostro gelato light con la frutta che preferite: banane, fragole, melone, pesche. La cosa importante è che la frutta deve essere prima congelata.

Tagliate precedentemente la frutta a tocchetti, conservatela nelle apposite bustine per il freezer e congelatela. Sarà subito pronta all’uso.

Buon gelato light a tutti!

Mixer Braun multiuso
Compralo qui: https://amzn.to/3KihF01


Gelato light ai frutti di bosco

5 su 1 voto
Ricetta di Ricette al Volo Portata: DolciCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

2

persone
Preparazione

3

minuti
Cottura

0

minutes

Un gustoso snack fresco e genuino con poche calorie, preparato con soli due ingredienti: lo yogurt greco magro e i frutti di bosco surgelati.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 150 g 150 di frutti di bosco congelati

  • 150 g 150 di yogurt greco zero grassi

  • 1 1 cucchiaio di zucchero a velo (facoltativo)

Preparazione

  • Versate lo yogurt greco nella ciotola del mixer.
  • Poi unite i frutti di bosco ben congelati.
  • Frullate il tutto per un paio di minuti alla massima velocità e il gioco è fatto.
  • Servite subito il gelato light alla frutta nelle coppette (ne vengono circa 2) decorando a piacere con scaglie di cioccolato fondente o un biscottino!

Video Ricetta

Note

  • Ovviamente potete fare il vostro gelato light con la frutta che preferite: con le banane, le fragole, il melone, le pesche. La cosa importante è che la frutta deve essere prima congelata. Tagliate precedentemente la frutta a tocchetti (non congelatela intera) e conservatela nelle apposite bustine per il freezer. Sarà subito pronta all’uso.
  • Un’altra golosa variante del gelato light è quella di mettere la crema ottenuta nelle formine dei ghiaccioli, mettere in freezer per almeno un giorno e gustare i ghiaccioli allo yogurt e frutta!

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

In alternativa se amate il cioccolato provate anche questo GELATO proteico al cacao:

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook 

e seguici QUI sul nostro profilo Instagram.

Visita lo SHOP

Torna alla HOME PAGE