Finta pizza di pane raffermo ricetta antispreco

La finta pizza di pane raffermo è una gustosa ricetta del riciclo ideale per riutilizzare il pane secco avanzato.

Il pane viene prima ammorbidito in acqua, poi condito con il classico condimento della pizza margherita: e cioè con pomodoro, mozzarella e basilico. Poi la finta pizza si cuoce in forno come una normale pizza.

Ovviamente potete farcirla come più vi piace e gustarla sia calda che fredda.

Il pane raffermo non si butta perché può essere riciclato per realizzare tante ricette, come ad esempio:

Vediamo subito come realizzare questa gustosa ricetta.

Finta pizza di pane raffermo

Pizza margherita di pane raffermo

  • 300-350 g di pane secco
  • 2 bicchieri di acqua
  • passata di pomodoro
  • foglie di basilico (oppure origano)
  • sale
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 mozzarella

Finta pizza di pane raffermo

Preparazione

  1. Prima di tutto mettete ad ammollare il pane secco in una ciotola con l’acqua, va bene anche se è molto duro.
  2. Nel frattempo rivestite una teglia per pizze con della carta forno. In una ciotola condite circa 4-5 cucchiai di passata di pomodoro con il basilico spezzettato, dell’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e pepe e mescolate. Lasciate riposare.
  3. Quando il pane avrà assorbito l’acqua e si sarà ammorbidito, (ci vorranno pochi minuti) prelevatene delle piccole quantità che strizzerete forte tra le mani per far uscire l’acqua in eccesso.
  4. Trasferite il pane strizzato sul fondo della teglia spargendolo bene su tutta la superficie. Continuate così fino a terminare tutto il pane. Pigiate bene e compattate la base.
  5. Adesso condite la base di pane come se fosse una vera pizza. Mettete la passata di pomodoro, poi dei tocchetti di mozzarella qua e là e un generoso giro di olio.
  6. Infornate la finta pizza a 200° per circa 20-25 minuti, fin quando vedrete che i bordi faranno la crosticina dorata.
  7. Una volta pronta sfornatela e lasciatela riposare qualche minuto prima di gustarla.

Finta pizza di pane raffermo

 

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.