Home » Crostata morbida crema e fragole
Crostata-morbida-crema-e-fragole

Crostata morbida crema e fragole

La crostata morbida con crema e fragole è un dolce delizioso che combina la dolcezza delle fragole fresche con la cremosità della crema pasticciera. È un dessert che conquista il palato con la sua consistenza soffice e il gusto fruttato che si sprigiona ad ogni morso.

La base di questa crostata è realizzata con una pasta frolla morbida e soffice che si scioglie in bocca. Quasi un pan di Spagna dove l’impasto si prepara con farina, olio di semi, zucchero e uova, amalgamati insieme fino a ottenere una consistenza omogenea.

Poi si cuoce all’interno di una particolare teglia da crostata con scanalatura, creando un guscio per il ripieno. La bagna è costituita da limoncello e alchermes, ma potete utilizzare anche altri tipi di liquore.

La crema pasticcera è l’elemento protagonista di questa crostata. La crema si abbina perfettamente alla dolcezza delle fragole, creando un contrasto armonioso tra la morbidezza della crema e la freschezza delle fragole.

Le fragole fresche, dolci e succose, sono il tocco finale di questa crostata. Certamente le fragole e i mirtilli regalano alla crostata un gusto fruttato e un aspetto invitante, rendendola ancora più attraente per il palato.

La crostata morbida con crema e fragole è perfetta da gustare in qualsiasi occasione, che si tratti di una festa, di una cena con amici o semplicemente per coccolarsi in un momento di dolce relax. Il suo equilibrio tra la delicatezza della crema, l’intensità delle fragole e la fragranza della pasta frolla la rende irresistibile per chiunque ami i dolci genuini e golosi.

In conclusione questo dolce è un’esplosione di sapori che conquista il cuore di chiunque lo assaggi. Preparala e delizia te stesso e i tuoi cari con questa prelibatezza che rappresenta il meglio della pasticceria. Buon appetito!

Crostata morbida crema e fragole

5 su 1 voto
Ricetta di Ricette al Volo Portata: DolciCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

8

persone
Tempo di preparazione

30

minuti
Tempo di cottura

20

minuti

La crostata morbida con crema e fragole è un dolce delizioso che combina la dolcezza delle fragole fresche con la cremosità della crema pasticcera.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti per la base

  • 2 uova intere

  • 140 g di zucchero

  • 60 ml di latte a temperatura ambiente

  • 50 g di olio di semi

  • 170 g di farina 0 oppure 00

  • 8 g di lievito per dolci

  • Per la crema
  • 2 uova

  • 75 g di zucchero

  • 500 ml di latte

  • 35 g di amido di mais

  • la buccia intera di mezzo limone bio

  • Per la bagna
  • 30 ml di liquore limoncello

  • 100 ml di acqua zuccherata e alchermes

  • Per decorare
  • qb fragole fresche

  • qb mirtilli

  • qb marmellata di albicocche per lucidare la frutta

Preparazione

  • Cominciamo con il preparare la crema pasticcera, cosicché la lascerete a raffreddare e vi dedicherete alla base della crostata.
  • In un pentolino fate riscaldare il latte con dentro la buccia di limone bio. In un’altra pentola lavorate le uova intere con lo zucchero aiutandovi con le fruste elettriche. Quando saranno ben chiare unite l’amido di mais setacciato e mescolate.
  • Quando il latte sarà ben caldo unitelo a filo al composto di uova, mescolate e portate sul fuoco. Sempre mescolando la crema pian piano si addenserà. Quando farà le prime bollicine toglietela dal fuoco, copritela con il coperchio e lasciate raffreddare.
  • Adesso preparate la base: in una ciotola lavorate le uova intere con lo zucchero fin quando saranno belle montate.
  • Poi aggiungete l’olio, il latte e man mano la farina. Per ultimo il lievito. Ungete molto bene lo stampo per crostate con scanaltura da 28 o 30 cm e riempi con l’impasto.
  • Cuoci la base della torta in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. Poi lascia raffreddare e trasferisci la base capovolta su un piatto da portata. La parte con l’incavo deve stare verso l’alto.
  • Adesso procedete con la bagna: miscelate una tazzina di limoncello, mezzo bicchiere scarso di acqua in cui avrete sciolto 1 cucchiaio di zucchero e 2 cucchiai di alchermes. Mescolate e distribuite con un cucchiaio o un pennello il liquido uniformemente su tutta la superficie della base.
  • Adesso ricoprite la base con la crema pasticcera, livellandola bene. Infine sistemate sopra le fragole tagliate a metà e i mirtilli. Per decorare la torta liberate la vostra fantasia: ogni decorazione va bene!
  • Per lucidare le fragole e far si che non secchino, si può o aggiungere della gelatina oppure se non l’avete, basterà stemperare un cucchiaio di marmellata di albicocche con un goccio di acqua. Quindi spennellare delicatamente la frutta in superficie con questo composto.
  • Conservate la vostra torta in frigorifero, ricoprendola con un foglio di alluminio, fino al momento di servirla. La vostra fantastica torta è pronta!

Note

  • Come tutte le torte imbevute, diventa più buona se la preparate con un giorno di anticipo!

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” sulla nostra pagina Facebook

e seguici sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE