Home » Crema pasticcera light

Crema pasticcera light

La crema pasticcera light è una soffice crema di base a ridotto contenuto calorico. Una variante più leggera della classica crema pasticcera. Nella ricetta che vi proponiamo infatti c’è poco zucchero che volendo potreste sostituire con del dolcificante, poca farina e il latte scremato.

Il risultato sarà una crema comunque soffice e delicata con cui potrete farcire dei bignè, dei dolcetti, o delle torte risparmiando qualche caloria!

Se avete voglia di un dessert sfizioso o di una crema per farcire dolci che non sia troppo calorica, ecco una ricetta semplice e genuina che soddisferà la vostra voglia di dolce con poche calorie.

Ideale anche per una merenda genuina per i vostri bambini.

La crema pasticcera light infatti è anche un ottimo dessert al cucchiaio da gustare semplicemente con dei pasticcini e un pizzico di cannella. Versatela nelle coppette e guarnitela con della cannella o del cacao amaro, inserite un biscotto o una cialda e il vostro goloso dolcetto è pronto!

Vediamo come prepararla.

crema pasticcera light

Crema pasticcera light

5 su 1 voto
Ricetta di Ricette al Volo Portata: DolciCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Dosi per

4

persone
Tempo di Preparazione

10

minuti
Tempo di Cottura

5

minuti

La crema pasticcera light è una soffice crema di base a ridotto contenuto calorico. Una variante più leggera della classica crema pasticcera. Nella ricetta che vi proponiamo infatti c’è poco zucchero che volendo potreste sostituire con del dolcificante, poca farina e il latte scremato.

Ingredienti

  • 2 tuorli d’uovo

  • 1 cucchiaio da dessert di zucchero

  • 1 cucchiaio da minestra di farina 00

  • 500 ml di latte scremato o parzialmente scremato

  • la scorza di mezzo limone bio

Preparazione

  • Sbattete per bene i tuorli con lo zucchero fin quando saranno bianchi e cremosi.
  • Poi amalgamatevi la farina.
  • In un pentolino a parte scaldate il latte aggiungendo alcune scorze da un limone non trattato (senza prendere il bianco).
  • Fate intiepidire il latte in un pentolino e con questo stemperate il composto di uova aggiungendo il liquido a poco a poco.
  • Mescolate di continuo per non creare dei grumi.
  • Riscaldate a fuoco molto basso, sempre mescolando, fino a ottenere la crema.

Note

  • Se non avete la scorza di limone per aromatizzare la crema, vi consigliamo di sostituirla con la stecca di vaniglia.

Hai fatto questa ricetta? Facci vedere!

Tagga @ricette_al_volo su Instagram usa l’hashtag #ricettealvolo

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook 

e seguici QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE

Visita lo SHOP