Home » Crema chantilly al limone

Crema chantilly al limone

La crema chantilly al limone è una crema soffice e delicata al profumo di limone.
E’ una crema di base ottima per accompagnare una macedonia di frutta o per farcire una torta semplice. Ma soprattutto è molto golosa per accompagnare una fetta di pandoro o di panettone!

La crema chantilly al limone è ottima anche semplicemente per un dessert al cucchiaio, ad esempio servita con dei biscottini, o per farcire dei bignè o torte di pan di Spagna.

Prepararla è molto semplice, è come la crema pasticcera solo che alla fine viene aggiunta della panna montata.

Provatela subito, è buonissima.

Crema chantilly al limone
Crema chantilly al limone

Crema chantilly al limone

0 su 0 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: DolciCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

persone
Tempo di preparazione

10

minuti
Tempo di cottura

15

minuti

E’ una crema di base ottima per accompagnare una macedonia di frutta o per farcire una torta semplice. Ma soprattutto è molto golosa per accompagnare una fetta di pandoro o di panettone!

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 4 4 tuorli d’uovo

  • 80 g 80 di zucchero

  • 30 g 30 di farina

  • 250 ml 250 di latte

  • la buccia grattugiata di 1 limone bio

  • il succo di mezzo limone

  • 500 ml 500 di panna vegetale già zuccherata

Preparazione

  • Lavorate con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero per almeno 6-7 minuti fino a quando sono bianchi e spumosi; aggiungete la farina setacciata ed amalgamate il tutto.
  • In un pentolino a parte fate scaldare il latte, in cui avrete messo anche la buccia grattugiata di un limone, poi aggiungetelo al composto di uova e mescolate con un cucchiaio di legno. A fuoco basso mescolate fino a far addensare la crema.
  • Appena raggiunge il bollore, aggiungete il succo di mezzo limone e girate ancora con un cucchiaio di legno per 2-3 minuti, quindi togliete dal fuoco. Lasciate raffreddare la crema.
  • A parte, montate 500 ml di panna vegetale già zuccherata e una volta pronta unitela alla crema ed amalgamate bene con un cucchiaio dal basso verso l’alto fino a quando vedrete che la crema sarà bella liscia.
  • Conservate la crema chantilly in frigorifero per almeno un’ora prima di consumarla.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

In alternativa potete provare anche la ricetta della Crema pasticciera classica:

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE