Crema chantilly al limone

La crema chantilly al limone è una crema molto delicata al profumo di limone.
E’ ottima per accompagnare una fetta di pandoro o di panettone, per accompagnare una macedonia di frutta o per farcire una torta semplice.

Oppure potete provare la crema chantilly al limone è ottima per un dessert al cucchiaio, per farcire dei bignè o torte di pan di Spagna.

Provatela subito.

Crema chantilly al limone

Ingredienti

  • 4 tuorli d’uovo
  • 80 gr di zucchero
  • 30 g di farina
  • 1/4 di latte
  • buccia di 1 limone biologico
  • succo di mezzo limone
  • 500 ml di panna vegetale già zuccherata

Crema chantilly al limone

Preparazione

  1. Lavorate con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero per almeno 6-7 minuti fino a quando sono belli bianchi.
  2. Aggiungete la farina setacciata ed amalgamare il tutto.
  3. In un pentolino a parte fate scaldare il latte, in cui avrete messo anche la buccia di un limone.
  4. Dopodiché aggiungete il latte caldo al composto di uova e mescolate con un cucchiaio di legno.
  5. A fuoco basso mescolate fino a far addensare la crema, appena raggiunge il bollore, aggiungete il succo di mezzo limone e girate ancora con un cucchiaio di legno per 2-3 minuti, quindi togliete dal fuoco. Lasciate raffreddare la crema.
  6. A parte, montate 500 ml di panna vegetale già zuccherata.
  7. Una volta pronta unitela alla crema ed amalgamate bene con un cucchiaio dal basso verso l’alto fino a quando vedrete che la crema sarà bella liscia.
  8. Conservate la crema chantilly in frigorifero per almeno un’ora prima di consumarla.

In alternativa potete provare anche la ricetta della Crema pasticcera (dose per un uovo).

Crema chantilly al limone