Come arredare un terrazzo piccolo

30 idee facili ed economiche per trasformare il proprio terrazzo un luogo magico!
Sfogliate la nostra gallery e scoprite come può essere divertente e creativo arredare un terrazzo anche se molto piccolo.

Ai tempi del Coronavirus, in questi giorni di quarantena in cui siamo costretti a vivere reclusi in casa, avere a disposizione un terrazzo, seppur minimo, è una fortuna non da poco. Un valore aggiunto non indifferente. Avere uno spazio anche se piccolo dove poter godere dell’aria aperta e della luce del sole non è affare da poco.
Per non parlare poi chi ha la fortuna di avere un bel giardino!

  • Ma non perdiamoci d’animo e cerchiamo di sfruttare al meglio ciò che abbiamo di positivo.

Vedrete che anche chi possiede un terrazzo piccolo o molto piccolo, può arredarlo in modo fantasioso e piacevole e farlo diventare un piccolo angolo relax. E con poca spesa!


Date un’occhiata alle foto che abbiamo selezionato sotto ed ispiratevi! Qual’è il vostro balcone preferito?

Con un po’ di fantasia e di creatività potrete trasformare il vostro piccolo terrazzo in un’oasi di pace e relax tutto vostro dove potrete rilassarvi, mangiare, leggere, lavorare, telefonare, fare yoga, prendere un aperitivo o guardare semplicemente il cielo.

Anche se non avete una vista meravigliosa o se nel vostro terrazzo ci state a malapena in piedi, non importa: con piccoli accorgimenti potrete avere la vostra privacy e creare un angolino romantico!

Date sfogo alla vostra creatività e prendete spunto da questa gallery che abbiamo selezionato per voi. (foto da Pinterest)

Ogni angolo del piccolo terrazzo con un pizzico di  buon gusto diventerà un posto magico. Non servono grossi investimenti per arredare un piccolo terrazzo a meno che non abbiate un grande terrazzo.

Scegliete bene i colori e via libera alla fantasia!

Gli arredi saranno minimal, con piantine varie sia di fiori colorati che sempreverdi, qualche accessorio ad hoc ed il gioco è fatto. Tutto dovrebbe essere quanto possibile nuovo e monocolore per non creare troppa confusione, soprattutto se il terrazzo è piccino.

Per uniformare il pavimento potete posizionare le piastrelle mobili in legno che daranno subito un aspetto ordinato e accogliente.
Munitevi poi di un tavolinetto e due sedie, il minimo indispensabile. Magari sceglietelo pieghevole cosicché all’occorrenza potete richiuderlo e fare spazio a una poltroncina ad esempio.

Via libera a tutti gli elementi decorativi come piantine, erbe aromatiche, cuscini e pouf. Ottime anche le arelle o recinzioni in bambù che schermano da occhi indiscreti e daranno quel tocco di esotico al vostro ambiente.

Tra gli accessori irrinunciabili poi ci sono senz’altro le catene di luci, lanterne e candele varie, che al crepuscolo compiranno la magia di trasformare il vostro terrazzo in un luogo incantato!

  

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Visita il nostro SHOP

 

Vi consigliamo di leggere anche:

Cosa mangiare ai tempi del coronavirus

15 ricette di dolci e biscotti facili da fare con i bambini

10 consigli per innalzare le difese immunitarie

Gel disinfettante per le mani fatto in casa: la ricetta ufficiale dell’OMS