Home » Brodo vegetale con pastina
brodo-vegetale-con-pastina-

Brodo vegetale con pastina

Il brodo vegetale con pastina è una minestra calda preparata con tante verdure fresche che poi viene frullata e a cui si aggiunge la pastina.

E’ una ricetta autunnale ideale anche per l’inverno o comunque con l’arrivo dei primi freschi, quando un bel brodo vegetale ricco di verdure e nello stesso tempo leggero è un piatto che riscalda il corpo e vi rimette in sesto dopo una giornata faticosa. 

Inoltre un bel piatto di minestra, che sia una zuppa o una vellutata, è molto saziante, vi sentirete comunque “pieni” ma con poche calorie e farete un pieno di vitamine e sali minerali.

Molto spesso il brodo vegetale per questo motivo è consigliato per le diete ipocaloriche.

Riguardo alla quantità di pastina per persona tenete conto che un bicchiere di plastica bianco pieno sino all’orlo contiene circa 40 grammi di pasta corta. Per cui considerate un bicchiere e mezzo di plastica a persona. Per un piatto di minestra è più che sufficiente. 

La consistenza del brodo vegetale può essere più o meno densa dipende dai gusti. Il consiglio è di non farlo troppo liquido, quindi regolatevi con l’acqua. Potete sempre allungarlo in seguito.

La pastina da utilizzare può essere sia all’uovo che non: risoni, stelline, filini, anellini, ditalini. A voi la scelta!

Vediamo subito la ricetta.

Brodo vegetale con pastina

5 su 2 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: Primi piattiCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

2

persone
Tempo di preparazione

15

minuti
Tempo di cottura

40

minuti

Il brodo vegetale con pastina è una minestra calda preparata con tante verdure fresche che poi viene frullata e a cui si aggiunge la pastina.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 1 1 patata

  • 1 1 carota

  • 1 1 costa di sedano

  • 1/2 1/2 cipolla

  • 1 1 punta di aglio

  • 1 1 zucchina

  • 1 1 cucchiaio raso di concentrato di pomodoro

  • sale o dado vegetale

  • olio extravergine di oliva

Preparazione

  • Pulite molto bene e sbucciate tutte le verdure, poi tagliatele a pezzettoni e trasferitele in una pentola dai bordi alti, aggiungendo acqua di rubinetto fino a ricoprire le verdure di un paio di centimetri.
  • Aggiungete anche una presa di sale, oppure un cucchiaino di dado vegetale, il concentrato di pomodoro (oppure la passata), una puntina appena di aglio e portate a ebollizione.
  • Appena il brodo bolle, abbassate il gas e fate cuocere il brodo lentamente per circa 30 minuti.
  • A questo punto le verdure dovrebbero essere cotte.
  • Non vi resta ora che frullare il tutto con un frullatore a immersione direttamente nella pentola. Se il brodo vi sembra della giusta consistenza aggiungete la pastina e fatela cuocere per i minuti indicati sulla confezione.
  • Servite il brodo vegetale nelle scodelle, aggiungendo un goccio di buon olio extravergine. Completate con del parmigiano grattugiato e crostini di pane croccanti.

Note

  • Consiglio: se il brodo vi sembra bello denso, fate cuocere a parte la pastina in acqua bollente e solo dopo aggiungetela al passato di verdure.
  • Lo stesso procedimento potrete farlo con la pentola a pressione, risparmierete tempo. Dal fischio considerate circa 15 minuti.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

  • Minestra di riso e spinaci

    Difficoltà: Facile

    Se amate le minestre e le zuppe non potete perdervi la ricetta di questa minestra di riso e spinaci. Un piatto così semplice ma sano e nutriente, adatto per quando si ha voglia di qualcosa di leggero e saporito.

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook 

e seguici QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE

Visita lo SHOP