Ricette al Volo 10 min. 30 min.

La zuppa con i fiocchi di avena, spinaci e funghi è una calda e densa minestra a base di fiocchi di avena e verdure. E’ un ottimo piatto vegetariano da consumare quando le temperature esterne sono rigide poiché riscalda il corpo e sazia molto, con poche calorie.

I fiocchi d’avena generalmente, vengono consumati a colazione nel latte o per preparare il famoso porridge, ma pochi sanno che i fiocchi sono ottimi anche per preparare succulente zuppe e minestre. L’avena cuocendo rilascia gli amidi che rendono la zuppa naturalmente densa e cremosa.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g circa di fiocchi d’avena (2 cucchiai a testa circa)
  • mezza cipolla bionda
  • 1 carota
  • 300 g di spinaci
  • 200 g di funghi champignons affettati
  • 700 ml di acqua
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • due cucchiaini di dado vegetale granulare
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. In una pentola far stufare 4 cucchiai di olio e 2 bicchieri d’acqua, con la cipolla e la carota tritate fini. Quindi aggiungete i funghi ben lavati ed affettati, insaporendo il tutto con sale e pepe e fate cuocere con il coperchio, unendo ulteriore acqua.
  2. Dopo circa 15 minuti aggiungete l’avena, il concentrato di pomodoro, gli spinaci, l’acqua e il dado. Mescolate e portate ad ebollizione, dopodiché abbassate il fuoco al minimo e fate cuocere la zuppa per circa 30 minuti.
  3. Mescolate di tanto in tanto e verificate la densità: se vi sembra troppo densa aggiungete altra acqua fino alla consistenza desiderata.
  4. Servite la zuppa di avena ben calda, con un giro di olio a crudo, prezzemolo e un pizzico di pepe nero.