Ricette al Volo 10 min. 15 min.

La torta alle carote e mandorle ci accompagna lentamente verso l’autunno. Il suo colore aranciato ricorda infatti quello della zucca. Ora che le giornate sono più fresche coccoliamoci con questo dolce classico, sano e genuino.

E’ una torta semplice e veloce da preparare ed è un’ottima soluzione per far mangiare le carote ai bambini e fargli cominciare la giornata con la giusta energia.

Infatti questa torta è ricca di vitamine e minerali, grazie alla presenza delle carote e delle mandorle.

Torta alle carote e mandorle

Ingredienti:

  • 200 g di carote grattuggiate
  • 2 uova
  • 100 g di latte
  • 90 g d olio di semi
  • 150 g di zucchero
  • 50 g di mandorle tritate
  • 300 g di farina 0
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Per prima cosa sminuzzate le mandorle nel mixer, il più finemente possibile. In alternativa potreste usare anche la farina di mandorle. Trasferitele in una ciotola.

Dopodichè spellate e lavate le carote. Tagliatele a tocchetti e frullatele sempre nel mixer. Unite anche l’olio e frullate ancora, in questo modo si formerà una crema e le carote si scioglieranno ben bene (senza lasciare grumi sospetti!). Tenete da parte.

In una ciotola lavorate bene le uova intere con lo zucchero, fino a quando saranno belle spumose. Unite dunque il composto di carote, le mandorle, la farina ed il latte. Infine aggiungete il lievito e un pizzico di sale. Amalgamate il tutto e trasferite la crema in uno stampo da 24 cm, precedentemente unto einfarinato. Infornate la torta a 180° per circa 45 minuti.

Una volta fredda, spolveratela con zucchero a velo!

.