Ricette al Volo 10 min. 15 min.

Gli spaghetti alle vongole e pomodorini sono un primo piatto classico della cucina mediterranea. Un piatto semplice che racchiude tutto il profumo del mare.

La variante con i pomodorini riscuote sempre molto successo, ma se non li gradite potete anche lasciare la pasta in bianco, con le vongole protagoniste assolute!

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di spaghetti
  • 1 sacchetto di vongole piccole da 1 kg abbondante
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio extravergine d’oliva 5-6 cucchiai
  •  2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • una manciata di pomodorini ciliegia maturi
  • peperoncino
  • sale e pepe

 

Preparazione

Per prima cosa dovete mettere a spurgare le vongole. Mettetele a bagno in una ciotola, ricoprendole con abbondante acqua, per circa 1 ora e risciacquatele sotto l’acqua corrente.

Trasferitele quindi in una larga padella, e fatele aprire con il coperchio fin quando saranno tutte aperte. Sgusciate la maggior parte delle vongole e tenetene qualcuna con il guscio da parte.

Filtrate il liquido di cottura delle vongole e tenete da parte.

Versate 5-6 cucchiai di olio in una padella, l’aglio schiacciato, il peperoncino e poco prezzemolo e fate soffriggere. Non appena l’aglio sarà dorato eliminatelo, unite le vongole, i pomodorini e il fondo delle vongole filtrato.

Fate saltare a fuoco medio. Aggiungete un pò di sale e pepe. Scolate gli spaghetti molto al dente tenendo da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura. Aggiungete gli spaghetti nella padella con le vongole mescolate rapidamente e finite la cottura.

Infine aggiungete abbondante prezzemolo tritato. Mescolate e servite aggiungendo qualche vongola con il guscio!