Ricette al Volo 10 min. 20 min.

Le polpette di verdure al microonde sono un secondo piatto sano e leggero, a base di verdure miste, facili e veloci da preparare. La cottura Crisp del microonde dimezzerà i tempi e le renderà croccanti al punto giusto.

Inoltre, cosa da non trascurare, queste polpette sono un ottimo escamotage per far mangiare le verdure ai vostri bambini: grazie alla panatura dorata, aromatizzata con gli aromi freschi, saranno un piatto stuzzicante e colorato!

 

Ingredienti per 8-9 polpette:

  • 1 patata media
  • 2 carote
  • 1 zucchina grande (oppure 2 piccole)
  • un quarto di cipolla
  • 3-4 cucchiai di farina di ceci
  • pangrattato 200 g
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • aromi freschi tritati (maggiorana, rosmarino, timo)
  • olio extravergine d’oliva qb
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Sbucciate e pulite tutte le verdure, lavatele, tagliatele a pezzi ed inseritele nella ciotola del mixer. Frullate con la funzione pulse (o tritatutto) in modo che la verdura sia tritata grossolanamente, ma non diventi poltiglia.
  2. Se preferite potete anche grattugiarle con l’apposito attrezzo a denti larghi, anche se con il mixer farete più velocemente.
  3. Trasferite le verdure tritate in una scodella, unite la farina di ceci e il parmigiano, un cucchiaio di olio e mescolate. Non aggiungete sale in questa fase altrimenti le verdure perderanno troppa acqua.
  4. In un’altro piatto fondo mescolate 6-7 cucchiai di pangrattato con un cucchiaio di olio, gli aromi freschi tritati, un pizzico di sale e pepe o se gradite peperoncino. Preparatelo prima di tritare le verdure.
  5. Adesso, con le mani unte di olio, prelevate una piccola quantità di verdure, cercando di compattarle e dando la forma di una polpetta schiacciata. Passatela subito nel pangrattato, pigiandolo su entrambi i lati della polpetta.
  6. Sistemate via via le polpette nel piatto Crisp per microonde, date un giro d’olio e cuocete con la funzione Crisp per 8 minuti per lato.
  7. In alternativa al microonde, cuocetele nel forno tradizionale per circa 20 minuti a 200°. Una volta cotte lasciatele riposare, raffreddandosi tenderanno a compattarsi. Accompagnatele con la salsa ketchup o salsa allo yogurt!