Ricette al Volo 20 min. 20 min.

Le polpette di merluzzo al forno sono degli hamburger di pesce preparati con i filetti di merluzzo surgelati e poi lessati, con l’aggiunta di pochi altri ingredienti diventano un gustoso secondo piatto apprezzato anche dai bambini, che in genere non amano i filetti di merluzzo surgelati.

Per fare queste polpette potete utilizzare anche altri tipi di filetto, l’importante è che siano senza lische. I filetti surgelati di merluzzo o nasello ad esempio sono molto comodi perché sono già porzionati e già puliti. Basta lessarli in acqua e poi trasformarli in gustose polpette!

Ingredienti per 4 persone:

  • 2-3 filetti di merluzzo surgelato (circa 400 g)
  • 50 g di mollica di pane raffermo tritata oppure una patata media
  • 1 uovo
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • un ciuffetto di prezzemolo tritato
  • sale e pepe
  • olio
  • pangrattato qb

 

Preparazione

Prima di tutto lessate i filetti di merluzzo surgelato in acqua leggermente salata per circa 15 minuti da quando bolle. Nel frattempo, nel boccale del mixer, tritate la mollica di pane raffermo. Se avete in frigorifero una patata lessa avanzata, potete benissimo aggiungere quella al posto del pane.

 
 

Tagliuzzate il pesce e trasferitelo nella ciotola del mixer. Aggiungete l’uovo, la mollica di pane, il prezzemolo tritato ed il parmigiano. Unite un pizzico di pepe e mescolate bene a velocità 1, senza triturare troppo gli ingredienti.
Se lo gradite, potete unire anche un pezzettino di aglio per insaporire maggiormente le polpette.

Ora versate un poco di pangrattato su un piatto e con le mani unte di olio prelevate un po’ di composto e fate le polpette, che possono essere tonde e piccine oppure  schiacciate come un hamburger.
Passatele nel pangrattato e sistematele su una teglia da forno ricoperta con l’apposita carta. Date un bel giro d’olio ed infornate le polpette a 200° per circa 15-20 minuti, rigirandole una volta.

Buon appetito!