Ricette al Volo 10 min. 8 min.

La macedonia di melone speziata allo zenzero è ottima da gustare in qualsiasi momento della giornata: dopo i pasti oppure la mattina a colazione, o perchè no, per lo spuntino prima di andare a letto. La nota speziata data dallo zenzero si sposa perfettamente con il dolce della frutta, in questo caso in particolare del melone.

Potete gustare la macedonia semplicemente da sola o accompagnarla con una pallina di gelato o della panna montata.

Macedonia di melone speziata allo zenzero

Ingredienti:

  • 1 melone
  • 5 prugne rosse
  • chicchi di uva  nera
  • un pezzetto di radice di zenzero fresca
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • mezzo bicchiere di acqua

Preparazione

Per preparare la macedonia speziata allo zenzero come prima cosa preparate lo sciroppo: in un pentolino fate bollire per 5-6 minuti mezzo bicchiere di acqua con lo zenzero a fettine precedentemente lavato e sbucciato. Trascorso il tempo unite anche due cucchiai rasi di zucchero di canna. Mescolate di tanto in tanto fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. Una volta pronto togliete le fettine di zenzero dallo sciroppo e lasciate raffreddare.

In una ciotola capiente aggiungete il melone tagliato a piccoli cubetti, le prugne a spicchi e un pò di chicchi di uva nera. Unite il succo di un limone dopodichè colateci sopra lo sciroppo di zucchero e zenzero. Mescolate molto bene e lasciate insaporire in frigorifero per un paio d’ore prima di servire la macedonia.