Ricette al Volo 15 min. 20 min.

La pasta con gli asparagi e i pomodorini Pachino è uno di quei primi piatti semplici ma così invitanti e freschi, che racchiudono in sè tutto il profumo e il sapore della primavera. Il gusto amarognolo degli asparagi si sposa con il sapore dolce e intenso dei pomodori Pachino, il tutto aromatizzato con aglio e cipolla freschi.

Linguine con asparagi e pomodorini Pachino

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di linguine (o spaghetti)
  • 1 confezione di pomodori Pachino igp
  • un pezzetto di aglio e cipolla freschi
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale qb
  • peperoncino qb
  • pecorino romano grattugiato (a piacere)

Linguine con asparagi e pomodorini Pachino

Preparazione

Lavate e mondate gli asparagi selvatici, togliendo i gambi più duri, lasciando le punte e le parti più tenere. In una larga padella mettete a rosolare la cipolla e l’aglio fresco tritati finemente con 5-6 cucchiaiate di buon olio extra vergine d’oliva.

Appena saranno dorati, unite gli asparagi spezzettati, mezzo bicchiere d’acqua, un pizzico di sale e una punta di peperoncino in polvere. Fate cuocere a fuoco lento coprendo con un coperchio, per circa 10 minuti. Mescolate di tanto in tanto.

Nel frattempo lavate e pulite i pomodorini, tagliateli a cubetti e uniteli agli asparagi. Mescolate il tutto, aggiustate di sale e fate cuocere altri 10 minuti verificando che il sugo non asciughi troppo, in tal caso aggiungete un goccio d’acqua.

 
 

Scolate le linguine al dente e trasferitele nella padella, mescolando velocemente tutto insieme a fuoco alto.

Completate il piatto con una bella manciata di pecorino romano grattugiato e servite!

Linguine con asparagi e pomodorini Pachino