Ricette al Volo 10 min. 15 min.

La frittata con funghi champignons e pomodori rossi è un secondo piatto molto gustoso e saporito nonchè economico. Una bella frittata inoltre risolve una cena all’ultimo momento ed in genere è un piatto sempre apprezzato.

Potete sbizzarrire la vostra fantasia aggiungendo gli ingredienti che più vi piacciono. In questo caso preparare la frittata con i funghi champignons e pomodori rossi è davvero semplice e porterete in tavola un piatto colorato, sano e molto gustoso.

Frittata con funghi champignons e pomodori rossi

Ingredienti per 3-4 persone:

  • 5 uova biologiche
  • mezza vaschetta di funghi champignons già affettati
  • 1 pomodoro maturo
  • 2 cucchiai scarsi di parmigiano
  • 1 cucchiaio di latte
  • olio extravergine d’oliva
  • uno spicchio d’aglio
  • prezzemolo tritato qb
  • sale e pepe qb

Preparazione

Per prima cosa lavate bene i funghi, scolateli e metteteli a cuocere in una padella antiaderente con 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio e un pò di prezzemolo tritato. Coprite i funghi con un coperchio e fateli cuocere per circa 15 minuti. Insaporiteli con un pizzico di sale e pepe.

Intanto in una ciotola rompete le uova, unite il parmigiano, un pizzico di sale, il latte e amalgamate il tutto con una forchetta. Affettate in ultimo il pomodoro.

Quando i funghi saranno cotti, sistemate le fette di pomodoro (crudo) sul fondo della padella, facendovi spazio tra i funghi. Quindi gettate delicatamente sopra il composto di uova. Ora ricoprite subito la padella con il suo coperchio, (senza mescolare) mettete il gas al minimo e lasciate cuocere lentamente la frittata per circa 10-15 minuti. Controllate di tanto in tanto. Fatela cuocere fino a quando sarà ben rappresa anche in superficie e solo allora potrete rigirarla!