Ricette al Volo 10 min. 15 min.

I crostini di pane croccanti al rosmarino sono dei cubetti di pane cotti in forno e poi aromatizzati a piacere con delle spezie o erbe aromatiche. Sono perfetti da gustare aggiunti a zuppe e vellutate cremose, oppure da sgranocchiare tra un pasto e l’altro come spezza fame o per completare un piatto unico come un’insalata di pollo o delle lenticchie con il pomodoro.

I crostini di pane inoltre sono un’idea geniale per riciclare il pane raffermo e secco che inevitabilmente tutti si ritrovano in casa. Una volta cotti nel forno e fatti raffreddare si conservano ben chiusi in un barattolo di vetro anche per molti giorni, pronti all’uso e ad essere conditi a piacere.

Crostini di pane croccanti al rosmarino

Ingredienti:

  • pane raffermo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • rosmarino

Crostini di pane croccanti al rosmarino

Preparazione

Preparare i crostini di pane croccanti al rosmarino è semplicissimo e vi ruberà pochissimo tempo.
Per prima cosa tagliate il pane raffermo prima a fettine e successivamente a cubetti, non troppo piccoli. Sistemate quindi i pezzetti di pane su una teglia da forno o sul piatto Crisp per il microonde.
Nel caso che li cuociate nel forno tradizionale fatelo preriscaldare a 200° quindi azionate la funzione ventilato ed infornate i crostini. Fateli andare per circa 10-15 minuti, fino a doratura controllando che non scuriscano troppo.

 
 

Se invece li cuocete con la funzione Crisp del microonde, considerate 9-10 minuti al massimo.

Una volta pronti lasciateli raffreddare bene e conservateli ben chiusi ermeticamente in un barattolo di vetro. Al momento di consumarli conditeli con un bel giro di ottimo olio extravergine d’oliva, del rosmarino fresco tritato oppure origano, un pizzico di sale e pepe.

Preparati in questo modo e cioè con l’aggiunta di olio solo una volta che sono cotti, eviterete l’effetto frittura ed i crostini saranno molto più leggeri ed appetitosi e potrete mangiarne in quantità!

Crostini di pane croccanti al rosmarino